Federazione Coldiretti Ferrara

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

Il nostro modello di sviluppo



Rigenerare l’Agricoltura Italiana, coinvolgere la società civile sui grandi temi dello sviluppo sostenibile, della salubrità delle produzioni, dell’origine dei prodotti agroalimentari, costruire un percorso per le imprese agricole italiane che possano competere nelle fasce alte del mercato, dove “made in Italy” è sinonimo di qualità e gusto, tanto da muovere un formidabile fenomeno di imitazioni dei nostri prodotti più famosi (dal Parmigiano, al vino, agli spaghetti, alla mortadella, e centinaia di altri prodotti).

E’ la sfida che Coldiretti ha lanciato in questi ultimi anni e che intende continuare a proporre e sostenere. E’ il “nostro modello di sviluppo”, un progetto che si basa sulla convinzione di poter puntare sulla qualità dei nostri prodotti, sulla capacità delle nostre imprese, sulla unicità dei nostri territori e quindi senza ricorrere a produzioni modificate geneticamente, utilizzando metodi di produzione a basso impatto ambientale, riducendo il carico di agenti chimici nella produzione e l’impiego di acqua e suolo.

E’ il modello che intende favorire l’incontro con i consumatori, che vuole farsi conoscere ed apprezzare per la capacità di fare cose buone che possano essere riconosciute sul mercato, e quindi valorizzate al meglio.

E’ il modello che non cerca scorciatoie nel produrre e commercializzare, che dice no al vino invecchiato con i trucioli, agli animali allevati con antibiotici, all’olio che diventa italiano solo perché imbottigliato in una fabbrica italiana.

E’ il modello che ci rende liberi da condizionamenti partitici e ci da la forza per fare gli interessi delle imprese anziché quelli di qualcuno che sulle spalle delle imprese vive in modo parassitario.

E’ il modello che ci rende orgogliosi di essere soli, non isolati ma liberi di progettare il nostro futuro, il futuro dei nostri soci e delle nostre famiglie.